<- Record precedente Record successivo ->


Visite: 2823

SANDRO GIACOBBE


Sandro giacobbe
Sandro giacobbe

BIOGRAFIA

A sedici anni, trascurando gli studi, forma con alcuni amici un gruppo musicale e si esibisce nei locali della Liguria.

Debutta nel 1971 con la canzone Per tre minuti e poi..., seguita l'anno successivo da Scusa se ti amo. Il primo 45 giri di successo è del 1974: Signora mia, che partecipa al Festivalbar e dà il nome anche al suo primo album. Segue l'anno dopo Il giardino proibito (45 giri e album).

Il 1976 è l'anno del boom: arriva terzo al Festival di Sanremo con Gli occhi di tua madre, ottiene un buon successo in estate con Il mio cielo, la mia anima e vince anche la Gondola d'Oro di Venezia con Io prigioniero.

Nel 1977 esce l'album Bimba; nel 1978 Lenti a contatto, e nel 1979 Mi va che ci sei.

Dopo qualche stagione di appannamento, centra un nuovo successo nel 1982 con Sarà la nostalgia. Nel 1983 è di nuovo a Sanremo con Primavera, mentre l'anno dopo ottiene un buon successo con Portami a ballare.

Sempre a Sanremo canta Io vorrei nel 1990, che da il titolo al nuovo disco, pubblicato dalla Carosello.

Nel 2003 partecipa al Festival di Viña del Mar, in Cile, con il brano Intanto passa il tempo e ottiene il secondo posto tra i Big.

Nel 2008 il comico Antonio Albanese usa il suo hit Il mio cielo, la mia anima come canzone d'accompagnamento per il suo personaggio Cetto Laqualunque nel programma televisivo che tempo che fa.

Nel 2009 pubblica il nuovo album, Vuoi ballare?.

Fa parte della Nazionale cantanti.


Novita

Alice Caioli in concerto

Vai alle notizie

Ultimo video

Experimenta - You Are to Me

Experimenta - You Are to Me

Seguici anche su...