<- Record precedente Record successivo ->


Visite: 3780

RICCARDO FOGLI


Riccardo fogli
Riccardo fogli

 Riccardo Fogli è nato a Pontedera (Pisa), Italia, il 21 ottobre 1947. Riccardo ha iniziato la sua carriera musicale in giovane età, inizialmente a cantare a feste di paese e poi alla dancehall locali. Nel 1963, ha vinto il primo premio al Festival di Cascine di Buti, con Gianni Morandi canzone Fatti Mandare Dalla Mamma a prendere il latte . Nello stesso anno ha collaborato con i Slenders, che era uno degli innumerevoli gruppi rock ispirati dal successo dei Beatles. Durante una delle loro visite, Riccardo ha incontrato i membri di Pooh, che era già una band affermata. È entrato Pooh nel giugno del 1966, come cantante e bassista. Durante il 1971 e il 1972, il gruppo ha avuto i suoi grandi successi, in particolare Pensiero e Tanta voglia di lei . Uno dei propri favoriti di Riccardo, Piccola Katy , è anche una canzone Pooh presto. Nel 1972 Riccardo ha sposato il modello di Virginia Minetti, meglio conosciuta come Viola Valentino (avuto successi come Comprami e Romantici ).

Nel 1973, però, Riccardo ha fatto la difficile decisione di intraprendere la carriera solista. Il primo album è stato pubblicato nel 1973, ma c'erano canzoni registrate per un secondo album che non è mai uscito ( Maryanne , Una strofa Bianca , ...). Il musical ed emotivo crisi piombo Riccardo a lasciare la Virginia e segretamente sposato Patty Pravo nel 1974. Dopo pochi anni, però, era di nuovo con Virginia. Ma 1974 è stato l'anno in cui Riccardo ha debuttato al Festival di Sanremo con Complici , non come finalista però. Nel 1976 ci fu infine il successo come Mondo divenne un successo. Riccardo ha iniziato ad avere più successo nella collaborazione con il compositore Maurizio Fabrizio, con canzoni come Che ne sai (1979) e Malinconia (canzone vincitrice del Festivalbar nel 1981). Sembrava che il titolo dell'album "Campione" avrebbe mostrato cosa il futuro ha avuto per Riccardo: nel 1982, ha vinto il Festival di Sanremo con Storie di Tutti i Giorni . La canzone è rimasta la sua più famosa di sempre. Riccardo è stato scelto per rappresentare l'Italia nel 1983 Eurovision Song Contest con Per Lucia .

Nel 1985 Riccardo ha partecipato al Festival di Sanremo con sulla buona strada , finendo al quarto posto. Con Dio arrivato VORREI , una canzone dallo stesso album, ha partecipato al Festivalbar, un altro grande evento musicale in Italia. L'album del 1987 "Le infinite vie del cuore" album include il brano Giorni cantati , in cui Riccardo cantata insieme a Pooh ancora una volta. Nel 1988, l'album "Amore di guerra" era una produzione fantastica. Gli anni successivi Riccardo partecipato a Sanremo molte volte: Cosi non finisce nel 1989 (quarto posto), Ma quale amore nel 1990 (9 ° posto), Io ti prego di Ascoltare , nel 1991 (11 ° posto), In Una Notte Così nel 1992 (6 ° posto). Un altro brano tratto dall'album del 1992 "Teatrino Meccanico", Voglio le tue mani , ha avuto un video musicale ambizioso fatto ad esso. Quell'anno Riccardo anche fatto il suo debutto cinematografico nel thriller chiamato "dov'era lei a quell'ora?".

Riccardo e Viola Valentino divorziarono nel 1993, ed era lei che Riccardo ha scritto in una canzone, nel 1988: "Se ti perdessi Ora, Virginia Allora vieni". Ma subito dopo, ha trovato nuova felicità e ancora di più, come di Riccardo figlio Alessandro Sigfrido (Ale) è nato nel 1994. Musicalmente, che quest'anno ha visto l'uscita dell'album "Nella Fossa dei Leoni", che aveva uno stile che era insolitamente pesante per Riccardo. Lo stesso anno partecipa al Festival Italiano con QUANDO sei sola , che è stato poi rilasciato in due versioni differenti. Nel 1995 l'album "Fogli su Fogli" incluse nuove versioni acustiche di vecchi successi di Riccardo. Ancora una volta, nel 1996, Riccardo ha partecipato al Festival di Sanremo, con il brano Romanzo (19 ° posto). 1998 ha visto l'uscita di album "Ballando", che sembrava di continuare lo stile musicale in rapida evoluzione Riccardo ha avuto negli anni '90.

Il prossimo anno, nel 1999, c'è stato un rilascio di lavoro retrospettivo: l'album di Matteo, che aveva una "opera rock" stile "progressista" o. E 'stato registrato nel 1979, ma rimasto inedito nella paura della casa discografica che l'opera non sarebbe stata accettata da un artista più "morbido". Poi, dopo alcuni anni di silenzio, nel 2002 è stato rilasciato il doppio album live "Storie di Tutti i Giorni" - il primo album dal vivo da Riccardo.


Novita

Alice Caioli in concerto

Vai alle notizie

Ultimo video

Experimenta - You Are to Me

Experimenta - You Are to Me

Seguici anche su...